Chiuso in casa - Episodio #1

Secondo giorno, secondo episodio. Andiamo dritti al punto.

La canzone del giorno

La canzone, appena aggiunta alla playlist, che vi condivido oggi é:

No hope in sight, Paradise Lost

È la traccia che apre il quattordicesimo album dei Paradise Lost, The Plague Within, pubblicato il primo giugno del 2015.

Canzone e album sono particolarmente a tema 😅.

La citazione del giorno

La citazione di oggi è sempre tratta da “I grandi classici riveduti e scorretti”.

Il grande classico riveduto e scorretto di oggi è Oliver Twist, che grossomodo dovremmo conoscere: bambino dalla vita un po’ sfortunata e con cattive amicizie che lo portano sulla cattiva strada.

Rimasto orfano, Oliver viene prima cresciuto in un orfanotrofio e poi in un ospizio parrocchiale per poveri.

A nove anni entra nel mondo del lavoro (e poi dicono che non c’è occupazione per i giovani!) con un bellissimo contratto da Working Operation Specialist: operaio. Cacciato dalla fabbrica a causa della sua fama d’agitatore, Oliver diventa un apprendista Field Delivery Bodies, un becchino insomma.

Un curriculum di cui andare fieri su LinkedIn!

E anche il secondo episodio è andato!
Se l’episodio vi è piaciuto potete lasciare un commento qua sotto 👇, o ascoltare la playlist su Spotify.

A domani 👋

L'articolo ti è piaciuto?

L'articolo ti è piaciuto o ti ha risparmiato un pomeriggio di ricerche nei meandri di Internet? Se è così allora mi puoi supportare offrendomi uno o due caffè con il pulsante qui sotto oppure condivere l'articolo.
La divinità dei computer, che tutto vede e tutto sa, saprà certamente ricompensare questa buona azione!

Grazie!

Il tuo commmento è stato inviato con successo. Comparirà nella pagina a breve! OK

Oh perbacco!

Si è verificato un errore. Impossibile inviare il commento. Perfavore riprova più tardi OK

Lascia un commento